Tragedia ad Avellino: infermiere muore all’improvviso

Florindo La RagioneLa provincia di Avellino piange l’improvvisa scomparsa di Florindo La Ragione, infermiere di 45 anni stroncato da un malore.

A nulla è servito l’arrivo dei soccorsi, immediatamente allertati dai familiari: l’uomo è deceduto all’ospedale Moscati di Avellino poco dopo il suo arrivo.

Florindo La Ragione: il cordoglio degli amici sui social

Tanti sono i messaggi di cordoglio pubblicati sui social da parte di amici e colleghi.

“Se ti soffermi un attimo e pensi al passato rivivi un film che hai vissuto
e che credi sia finito,
ma invece non è così.
La nostra vita terrena è un film senza fine. La pellicola termina solo nel momento in cui sei tu ad non esserci.
Intanto il resto degli attori va avanti, e chissà in quale giorno o anno… sparisci nel nulla.
Nessuno di noi conosce il proprio destino, nessuno conosce il finale della corsa.
Solo chi rimane quel breve momento in più dell’altro sa cosa capita  all’altro.
È strano, ma è meglio così.
Carissimo Florindo La Ragione, voglio ricordarti come in questi anni.
R.I.P. che la terra ti sia lieve.
Di sicuro sarai con Dio e accolto dal canto dei cherubini… sei stato su questa terra un bravo uomo.
Un tuo amico e collega.”

Se ti soffermi un attimo e pensi al passato… rivivi un film che hai vissuto, è che credi sia finito.

Ma invece non è…

Pubblicato da Cavallaro Sebastiano su Giovedì 4 marzo 2021

Il tampone a cui l’infermiere è stato sottoposto ha dato esito negativo. L’autopsia chiarirà le cause del decesso.

Potrebbe anche interessarti