ULTIM’ORA. Sparatoria in serata a Fuorigrotta: uomo morto sul colpo

pistolaPoco fa gli abitanti di Fuorigrotta hanno assistito a una scena terribile: una sparatoria è scoppiata nei pressi di via Leopardi, scatenando il panico tra i passanti.

Al momento non si conoscono bene le dinamiche, né le cause che hanno portato a un evento del genere. Alcuni abitanti del luogo spiegano di aver sentito sparare a raffica, come se qualcuno stesse lanciando dei botti. Molti hanno sentito le urla strazianti dei genitori che avevano con loro bambini piccoli, costretti ad assistere alla scena.

Sul posto sono accorse immediatamente le forze dell’ordine, e la strada è stata chiusa alla circolazione. Il bilancio della sparatoria avvenuta a Fuorigrotta al momento conta una vittima, un uomo che sarebbe stato ucciso a colpi di pistola. Attendiamo ulteriori sviluppi della vicenda.

Solo nella giornata di ieri anche un altro quartiere di Napoli era stato interessato da un agguato. A Ponticelli, precisamente in in via Esopo, due uomini sono stati trovati stesi a terra, di cui uno che sarebbe morto di lì a poco e l’altro ferito. Questa è la scena che si sono trovati davanti ieri gli uomini della Polizia di Stato, intervenuti dopo una segnalazione.

Nel caso dell’agguato a Ponticelli, si trattava di uomini già noti alle forze dell’ordine. Giulio Fiorentino, 30 anni, è morto all’interno della clinica Villa Betania dove era stato portato per i soccorsi. V.D.C., di 24 anni, è stato condotto all’Ospedale del Mare con ferite all’inguine e alle gambe ma non in pericolo di vita. Entrambi sono stati raggiunti da colpi di arma da fuoco.

Potrebbe anche interessarti