Video. La nave da crociera più grande del mondo arriva a Napoli

Oasis of the Sea

Il 16 settembre a Napoli sarà una giornata davvero molto importante visto che approderà, al Terminal della Stazione Marittima, la nave da crociera più grande al mondo: la Oasis Of The Seas della Royal Caribbean, con capienza di oltre 6000 passeggeri a bordo. La compagnia statunitense, infatti, ha deciso di spostare la propria nave dai Caraibi verso il Mediterraneo, toccando oltre Napoli, città come Barcellona e Civitavecchia.

Si tratta semplicemente di una prima prova visto che lo scopo è quello di ottenere un approdo fisso, anche settimanale, da Maggio ad Ottobre 2015, con la nave gemella Allure of The Seas che percorre la tratta del Mediterraneo Occidentale.

Oasis of the Sea

Karina Santini, la manager della compagnia, ha affermato che Napoli è una città dal fascino incredibile a livello mondiale, soprattutto per gli Americani che hanno una grande voglia di visitarla. In questi giorni, inoltre, la manager ha avuto degli incontri con l’amministrazione del Comune di Napoli per organizzare questo evento, il quale sarà il primo di una lunga serie.

Oasis of the Sea

Rispetto alla crisi economica e quindi negli ultimi 5 anni, le crociere hanno avuto uno sviluppo contro tendenza con una crescita continua e costante, principalmente per quanto riguarda le tratte del Mediterraneo e Napoli nello specifico: questo mercato dunque si rivela un’occasione importante, specialmente per città quali quella partenopea, che hanno nel flusso di turisti proveniente dal mare un’importante risorsa economica.

Oasis of the Sea

Il 16 settembre tuttavia non ci saranno solamente i 6000 passeggeri della Oasis of the Caribbean, ma se ne stimano circa 18000, il doppio,  visto che ci saranno altre due navi oltre alla nave da crociera più grande al mondo. Il Comune di Napoli dal canto suo vuole gestire al meglio questo grande evento, visto che ha l’occasione di esaltare al meglio agli occhi dei turisti le bellezze della sua città e trasmettere loro grandi emozioni.

Il Video

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=L9_8w4VTgKo[/youtube]

Potrebbe anche interessarti