Tragedia in Campania, bimbo di 8 anni muore giocando a calcetto

Calcetto

Tragedia a Villa Literno in provincia di Caserta dove un bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre stava giocando con i suoi amici a calcetto. Il piccolo è stato prontamente trasportato alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno ma ha perso la vita pochi istanti dopo il suo arrivo.

Il piccolo Davide non ce l’ha fatta, un arresto cardiaco gli è stato fatale. Nelle prossime ore verrà eseguita l’autopsia sul corpo del giovanissimo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più