De Luca contro TV nazionale: “Notizie false sui vaccini in Campania”

campania vaccini tvIl governatore della Campania Vincenzo De Luca smentisce con una nota delle affermazioni false sull’andamento dei vaccini nella nostra regione, che sarebbero state pronunciate in alcune trasmissioni TV. Questo quanto si legge nella nota:

Si ribadisce che la Regione Campania, dopo aver completato il personale medico-sanitario e le rsa, sta procedendo alla vaccinazione anticovid19 degli over 70 e 80, delle persone fragili, delle persone con disabilità, dei caregiver, delle forze dell’ordine, del personale scolastico e dei volontari di protezione civile, secondo quanto previsto dalle linee-guida del piano vaccinale nazionale e compatibilmente con la disponibilità delle dosi per la somministrazione dei vaccini.

È totalmente falso quanto affermato oggi nel corso di alcune trasmissioni televisive nazionali, secondo cui la Regione Campania starebbe dando priorità alla vaccinazione di altre categorie, non rispettando le linee-guida del piano vaccinale nazionale”.

La Regione Campania si impegna quindi a smentire le affermazioni false sui vaccini, e non solo in TV. Nella giornata di ieri, il governatore De Luca ha chiesto che venissero radicalmente corretti i dati sulla campagna vaccinale riguardanti la Campania e presenti su siti e organi d’informazione nazionali.

La nostra regione ha infatti superato le 868.000 dosi somministrate, mentre il portale del Ministero ne riportava oltre 181.000 in meno nella giornata di ieri. Ad oggi sul portale vaccini si legge che la Campania abbia somministrato 702.467 dosi in totale, un numero ancora inferiore rispetto a quello fornito dalla Regione.

Potrebbe anche interessarti