Bassetti: “Astrazeneca è sicuro. Bisogna avere paura del Covid, non del vaccino”

coronavirus bassetti estate


Matteo Bassetti, uno degli esperti in prima linea in questo periodo di Pandemia da Covid 19, ha rilasciato alcune dichiarazioni facendo un post Facebook, in merito alla diatriba e ai dubbi sull’efficacia del vaccino Astrazeneca: “La gente mi telefona e mi fa: mi hanno assegnato Astrazeneca, posso farlo? E’ sicuro?” – si legge nel post. Dopodiché il medico ribadisce: “Ma certo che è sicuro, altrimenti l’avrebbero stoppato e non si sarebbe proseguito con l’utilizzo“.

BASSETTI SUI VACCINI

Poi sottolinea che bisogna continuare a somministrare tutti e tre i vaccini perché gli effetti collaterali sono, in alta percentuale, quelli più comuni: lieve febbre, brividi, mal di testa, dolori. Per cui non c’è alcuna ragione di allarmarsi. E’ inutile contestare; sarebbe più utile al contrario, sottolineare i benefici del vaccino, non i rischi e così facendo avere più fiducia nella campagna vaccinale in corso. “Io ho paura del Covid, non del vaccino che aiuta a combatterlo”. Conclude il direttore della Clinica di Malattie Infettive dell’ospedale policlinico San Martino di Genova. Ad oggi infatti non è proficuo nemmeno fare una distinzione di vaccini, in quanto tutti sono stati studiati e realizzati per un obbiettivo comune: essere un elemento anti Covid 19.

Tuttavia il Dott Bassetti ammette che ci sia stato qualche difetto di comunicazione da parte degli enti regolatori dei vaccini, che ha sicuramente fatto esitare e dubitare parecchi cittadini.

Sono d’accordo sul fatto che qualcosa sia stato sbagliato anche a livello comunicativo e di decisioni da parte degli…

Pubblicato da Matteo Bassetti su Martedì 30 marzo 2021

 

Potrebbe anche interessarti