Covid Italia, il bollettino del 31 marzo: +23.904 nuovi contagi, calano i ricoveri

Covid Italia, il bollettino di oggi 31 marzo 2021 – Il Ministero della Salute, che quotidianamente aggiorna sui casi di positività al coronavirus in Italia, ha diffuso i dati di oggi. Sono 23.904 i nuovi positivi a fronte di 351.221 tamponi effettuati. La percentuale di positivi è del 6,8%, in lieve aumento rispetto a ieri quando si attestava al 5,31%.

Covid Italia: il bollettino del 31 marzo 2021

In testa la Lombardia con 3.943 nuovi contagi. Seguono la Sicilia (+2.904 ma nella giornata di ieri non aveva comunicato i dati), Veneto (+2.317) e Piemonte (+2.298). La Campania conta 2.016 nuove positività.

COVID ITALIA – IL BOLLETTINO DI IERI

Il numero di decessi sale a 109.346 +467 nelle ultime 24 ore. Sono 29.180 i ricoverati con sintomi (-51 rispetto a ieri). I pazienti in terapia intensiva sono 3.710, con un decremento di 6 unità, e 283 gli ingressi giornalieri.

Il numero di dimessi e guariti si attesta a 2.913.045, +23.744 nelle ultime 24 ore. In isolamento domiciliare si trovano 529.618 persone. Il numero di attualmente positivi è in diminuzione raggiungendo i 562.308 casi (-324).

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria, stando al bollettino di oggi, 31 marzo 2021, hanno contratto il coronavirus 3.584.899 persone in Italia. In generale rispetto a ieri si assiste ad un lieve aumento del tasso di positività. Inoltre, si registrano meno decessi e più guarigioni. Cala anche il numero dei ricoverati, sia in degenza che in terapia intensiva.

Potrebbe anche interessarti