Campania, bollettino vaccini 6 aprile 2021: +14.320 in 24 ore. Primi 163 richiami ai fragili

vaccino covidContinua la campagna di vaccinazione in Regione Campania che come ogni giorno trasmette il numero delle persone che hanno ricevuto il vaccino. Alle ore 12 del 6 aprile, sono stati complessivamente vaccinati con la prima dose 684.352 di cittadini (+10.972 rispetto a ieri), di questi 264.051 (+3.358) hanno ricevuto la seconda dose. Le somministrazioni effettuate sono state, in totale, 948.403 (+14.320 rispetto a ieri).​

Bollettino vaccini Campania 6 aprile 2021

La Regione, inoltre, ricorda che per diverse categorie è ancora aperta la piattaforma per le adesioni. La percentuale dei vaccinati varia dunque in relazione alle adesioni ricevute. Anche in virtù di un aumento numerico delle somministrazioni potrebbe esserci un decremento in termini percentuali dovuto quindi all’aumento delle adesioni.

Bollettino vaccini Campania – 3 aprile 2021

Questo il grafico delle vaccinazioni effettuate in Campania fino ad oggi, martedì 6 aprile, e divise per categorie:

Il maggior numero di vaccinati si riscontra ancora una volta tra gli over 80 raggiungendo le 285.921 somministrazioni (+3.724 rispetto a ieri), con 107.402 cittadini che hanno ricevuto anche la seconda dose.

La percentuale più alta di vaccinati, sulla base delle adesioni pervenute, si registra tra operatori sanitari ed oss: si attesta al 95,35% con il 91,62% che ha effettuato anche il richiamo. Per un totale di vaccinazioni di 179.782.

Prosegue la campagna anche per i pazienti fragili: in pochi giorni hanno ricevuto la prima dose ben 77.179 persone (+4.240 in un giorno), con i primi 163 cittadini che hanno ricevuto anche la seconda dose.

Inoltre, incrementano di 777 unità le vaccinazioni dedicate al personale scolastico e universitario (ora a 141.569) ma sono ancora pochi i richiami.

Le categorie da proteggere, gli ospiti della rsa, registrano 14.294 vaccinazioni. Leggero incremento anche nelle forze dell’ordine (27.413).

La categoria altro che comprende i 70-79enne, i conviventi caregiver e il personale esterno alle strutture sanitarie, raggiunge un totale di 187.654 (+1.232 vaccinazioni).

Potrebbe anche interessarti