Dal fitness al make-up: gambe perfette a prova di estate.

 

gambe perfette

L’estate è la stagione che tutti aspettano per la libertà che questa porta con sé e, per le donne, questa libertà si traduce soprattutto nella possibilità di mostrare quella parte del corpo che nel resto dell’anno si è costretti a nascondere: le gambe. Gonne, vestiti e shorts sono, infatti, i protagonisti indiscussi nel guardaroba femminile estivo, ma come mosrarle al meglio?
Il caldo di questi mesi riduce sicuramente la voglia di andare in palestra, ma è possibile mantenere il tono delle gambe con questi semplici esercizi da fare comodamente a casa.
Per tonificare i quadricipiti:
– talloni uniti e punte divaricate a circa 45°, un passo laterale con piede destro e piegarsi finché il bacino non raggiunge l’altezza del ginocchio; aspettate qualche secondo in questa posizione e ripetete l’esercizio per 15 volte per piede.
Per tonificare cosce e glutei:
– inginocchiatevi e appoggiate le mani a terra tenendo le braccia tese i polsi il linea con le spalle, alzate il ginocchio verso l’esterno tenendolo piegato per qualche secondo e poi stendendo la gamba; ripetete l’esercizio 15 volte per lato;
– sempre in ginocchio, con gomiti e avambracci appoggiati a terra, stendete la gamba verso l’alto come a creare una linea dalle spalle alla caviglia e ripetete l’esercizio 15 volte con entrambe le gambe;
– appoggiate, infine, la testa a terra con le mani sotto la fronte e i gomiti piegati, sollevate entrambe le gambe da terra tenendo le anche aderenti al suolo, piegate le ginocchia e, sempre con le cosce sollevate dal suolo, unite i piedi; ripetere l’esercizio per 15 volte.

Fitness

Per rendere le gambe bellissime senza l’utilizzo dell’olio per il corpo, che rischia di macchiare gli abiti, alcuni make-up artists delle celebrità hanno rivelato i loro segreti da esperti.
Beau Nelson, make-up artist dell’attrice Kirsten Stewart, suggerisce di applicare un leggero strato di fondotinta, dapprima lavorato per qualche secondo con le mani, o semplicemente di aggiungere della terra in polvere alla crema idratante per chi avesse già gambe abbronzate.
La neovincitrice di un Oscar, Lupita Nyong’o, deve il suo fantastico aspetto a Nick Barose che, per mettere in risalto le gambe, consiglia di applicare sulle tibie una polvere libera minerale iridescente, così da donare luminosità e, per chi avesse la pelle molto scura, consiglia semplicemente una noce di crema idratante così da rendere le gambe belle e leggermente lucide.
Francesca Tolot che ha, invece, il compito di rendere perfette le gambe della star Beyonce, quasi sempre al centro dell’attenzione durante i suoi concerti, rivela che per rendere le gambe al top mixa alla crema idratante un prodotto shimmer specifico per il corpo (va benissimo anche una crema colorata o un autoabbronzante) e, se c’è da coprire qualche imperfezione, che sia una piccola discromia piuttosto che un segno della ceretta, basta aggiungere del fondotinta e, dopo averlo lasciato asciugare per un quarto d’ora, applicarvi della cipria minerale luminosa.

Esercizi gambe

Bisogna, però, tener presente che così come per il viso, anche per le gambe è necessaria un’esfoliazione affinché i prodotti aderiscano al meglio e un ulteriore consiglio è quello di estendere questi “make-up cocktails” anche ai piedi, come ricorda Yamin. Inoltre, il make-up artist di Maybelline N.Y. consiglia, per chi ha poco tempo, un illuminante da applicare al centro delle cosce e sulle tibie, evitando il ginocchio.

Che cosa aspettate? Provate e non potrete più fare a meno di mostrare le vostre splendide gambe!
Fonte: Vogue.it

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più