Baia, è arrivato il sommergibile che accompagnerà i turisti nella città sommersa

E’ arrivato il sommergibile che accompagnerà i turisti in una visita sommersa al Parco Archeologico Sottomarino di Baia. Il veicolo è dotato di vetrate con vista sul fondale per osservare da vicino le bellezze e i mosaici della città antica.

L’annuncio del sindaco Josi

È arrivato a Bacoli il sommergibile per visitare la Città Sommersa di Baiae. – lo ha annunciato il sindaco di Bacoli Josi Gerardo Della RagioneSarà attivo già dai prossimi giorni. Una nuova opportunità per conoscere le nostre meraviglie. E per scoprire il Parco Archeologico Sommerso più grande e suggestivo del Mediterraneo. Sono decine i semi-sommergibili presenti nei luoghi a maggiore vocazione turistica di Italia. Da quest’anno, saranno attivi anche nella nostra città. Dobbiamo sempre di più per puntare sul turismo di qualità. Insieme, possiamo farcela. Un passo alla volta“.

Un’occasione in più per godere delle bellezze della Costa Flegrea e per visitare uno dei gioielli più belli della Campania: la città sommersa di Baia. Per i dettagli su orari delle corse e costi bisognerà attendere ancora un pochino, ma presto saranno resi noti in vista della stagione estiva 2021.

In questi anni sono state moltissime le scoperte che hanno riguardato il Parco Archeologico dei Campi Flegrei, l’ultima in ordine di tempo è un percorso termale ripristinato lo scorso dicembre per le visite online.

Seguiteci per i prossimi aggiornamenti.