Bassetti al Governo: “Via l’obbligo di mascherina a chi ha fatto la prima dose”

coronavirus bassetti estateDopo 20 giorni dalla prima dose del vaccino anti-Covid leviamo l’obbligo di indossare la mascherina per chi è vaccinato“. A fare richiesta al Governo è l’infettivologo di Genova Matteo Bassettiper dare un segnale di ritorno alla normalità in sicurezza“.

La proposta di Bassetti

La proposta del medico direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova è quella di dire stop alla mascherina per chi ha ricevuto il vaccino da almeno 20 giorni, sul modello statunitense dove “hanno levato le restrizioni e la mascherina per i vaccinati“.

Allunghiamo anche la durata del green-pass per i vaccinati a 12 mesi. – continua – Perché deve durare solo 6 mesi? Quali studi dimostrano con certezza che la protezione da vaccino dura solo 6 mesi? La burocrazia italica e la poca reattività di alcune istituzioni rischiano di uccidere la ripartenza“.

È un bel segnale per tutti, – aggiunge – ma soprattutto per chi non lo vuole fare“.

Si aggiunge anche Burioni

Anche il virologo del San Raffaele di Milano Roberto Burioni lo sostiene: “La raccomandazione ai vaccinati di portare la mascherina e prendere precauzioni era sacrosanta all’inizio – spiega in un tweet –, quando non avevamo dati certi sulla capacità dei vaccini di impedire l’infezione. Ora che (almeno per i vaccini a mRNA) questi dati ci sono e sono chiarissimi“. “A questo punto i vaccinati – continua il virologo -, dal punto di vista medico, potrebbero condurre una vita sostanzialmente normale con minime precauzioni per eccesso di prudenza. Costringerli a un comportamento diverso ha motivazioni politiche e non scientifiche“.

Potrebbe anche interessarti