Campania, bollettino vaccinazioni 17 maggio: brusco calo di dosi effettuate

L’Unità di Crisi della Regione Campania, come di consueto, ha diffuso il bollettino dei vaccini effettuati, aggiornato al 17 maggio 2021. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 1.812.256 cittadini (+29.665). Di questi 702.599 hanno ricevuto la seconda dose (+16.316). Le somministrazioni effettuate sono state, in totale, 2.514.855 (+45.981).

Campania, bollettino vaccini 17 maggio 2021

Con l’arrivo di nuove forniture, la Regione torna a raggiungere numeri importanti relativi al numero di somministrazione effettuate. Rispetto a ieri però si nota un notevole calo delle dosi effettuate: le oltre 45mila le vaccinazioni portate a termine in un giorno sono molte meno rispetto alle 63.867 di ieri (-17.886).

Le percentuali più elevate continuano a riguardare operatori sanitari e over 80, quasi tutti coinvolti nel ciclo di immunizzazione, ma proseguono di pari passo anche le ulteriori categorie prioritarie. Per i pazienti fragili si raggiunge quota 585.716 vaccinazioni effettuate (+12.331) con un incremento che si evince anche nella somministrazione delle seconde dosi (+7.444).

Agli over 70 si aggiungono altri 4.921 cittadini vaccinati mentre le somministrazioni per gli over 60 contano 9.965 dosi in più. Prosegue, inoltre, l’attenzione verso le categorie dei conviventi-caregiver e del personale esterno alle strutture sanitarie che raggiungono rispettivamente le 126.865 e le 129.259 somministrazioni totali.

Incremento anche per il personale scolastico che, ad oggi, conta 185.063 unità vaccinate, +5.054 rispetto a ieri. Di queste 4.976 sono richiami che portano a completamento il ciclo vaccinale per docenti e operatori scolastici.

Potrebbe anche interessarti