Julia non ce l’ha fatta: era in coma dopo l’operazione per un tumore al cervello

julia tumore cervelloNon ce l’ha fatta Julia, la ragazza di Cava de’ Tirreni che era in coma da più di due mesi dopo un delicato intervento al cervello per rimuovere un tumore. A dare il triste annuncio è la Parrocchia Santa Lucia della cittadina in provincia in Salerno, che ha scritto: “Questa sera Julia è tornata alla casa del Padre. Ci stingiamo alla famiglia assicurandogli la nostra preghiera e presenza. Il Signore l’accolga in Paradiso”.

Julia: l’appello della madre aveva commosso i social

Ad aprile aveva fatto il giro dei social l’appello disperato di sua madre, che costretta ad attendere l’evolversi della situazione chiedeva la vicinanza delle persone comuni attraverso la preghiera. Risveglio miracoloso che però, purtroppo, non è avvenuto.

“Chiedo sinceramente preghiere per la salute di mia figlia Julia. Dopo un intervento chirurgico per rimuovere il tumore al cervello, per più di un mese in coma, la condizione peggiora di giorno in giorno. I medici dicono che spera solo in un miracolo. Grazie mille”.

Potrebbe anche interessarti