Asl Napoli 1, da martedì riaprono i centri vaccinali: chi si presenta fuori orario è escluso

asl napoli 1 vacciniLa campagna vaccinale prosegue a ritmo serrato in Campania. L’Asl Napoli 1 comunica che martedì riprenderà l’attività di somministrazione dei vaccini in tutti i centri deputati, e spiega le modalità nel dettaglio.

Con la campagna vaccinale in corso, rispetto alla quale l’ASL Napoli 1 Centro sta contribuendo concretamente al raggiungimento degli obiettivi assegnati a livello nazionale e regionale, si annuncia che domani è in consegna una fornitura straordinaria di vaccini Pfizer e Moderna rispetto a quanto già previsto per il prossimo mercoledì.

Al di là dell’attività dei Medici di Medicina Generale e delle USCA per i pazienti non deambulanti, attività che resteranno invariate nella programmazione, nella giornata di domani (lunedì 24 maggio 2021) sarà operativo il solo Centro vaccinale di Mostra d’Oltremare (dove verranno somministrate le seconde dosi di AstraZeneca).

A partire da martedì (25 maggio 2021) riprenderà l’attività in tutti i centri vaccinali dell’ASL Napoli 1 Centro. Si ribadisce che, sia per le prime, sia per le seconde dosi, i cittadini dovranno presentarsi solo se convocati tramite SMS al numero indicato in fase di registrazione sulla piattaforma regionale SINFONIA.

L’Asl Napoli 1 conferma, dunque, il normale svolgimento della campagna vaccinale nel rispetto delle dosi di vaccini disponibili. Si assicura inoltre che entro la giornata di domani saranno inviati gli SMS a coloro che nelle prossime 48 ore dovranno ricevere le prime o le seconde dosi di vaccino così come già programmato.

Intanto, si è chiusa con successo la No Stop Vaccinale della notte appena trascorsa. Alla Mostra d’Oltremare (con somministrazione di Johnson & Johnson) su 3.674, prenotati sono state somministrate 3.840 dosi (95,68%). All’hangar Atitech Capodichino (con somministrazione di AstraZeneca) su 4.021 prenotati sono state somministrate 2.800 dosi (69,63%).

L’Asl Napoli 1 ribadisce infine che, per evitare disagi, non saranno ammessi al vaccino cittadini presentatisi al di fuori delle fasce orarie di convocazione.

Potrebbe anche interessarti