Spalletti finisce sul Presepe: l’opera di Genny Di Virgilio per il nuovo allenatore azzurro

A poche ore dall’annuncio del Presidente Aurelio De Laurentiis, arriva già la statuina del presepe per il neo allenatore azzurro Luciano Spalletti. Un omaggio che è stato realizzato dal maestro presepiaio Genny Di Virgilio e che in poco tempo ha fatto il giro del web.

Spalletti appare in giacca e cravatta, con barba e la sua immancabile testa senza capelli che spicca tra i vicoli di San Gregorio Armeno. Come condiviso su instagram da Di Virgilio, che negli ultimi mesi ha realizzato anche la stuatua di Draghi:

Ora è ufficiale Genny Di Virgilio battezza Mr Spalletti sul presepe a Napoli!!!!!!Fate i bravi“.

Intanto San Gregorio Armeno si appresta ad accogliere i festeggiamenti per la Festa della Repubblica del 2 giugno. Le botteghe si tingeranno di verde, bianco e rosso ed esporranno in tricolore. Le bandiere e i gagliardetti coloreranno la storica via dei presepi fino all’11 giugno, primo giorno dell’Italia repubblicana. In quel giorno alle ore 12.00, verrà posto un pallone tricolore ad elio, all’Inizio di via San Gregorio Armeno, nei pressi di piazza San Gaetano. Ad allietare i presenti ci sarà anche il tenore pop Giuseppe Gambi che canterà l’inno di Mameli.

Come si legge nel comunicato:

Per l’occasione le botteghe creeranno opere artigianali con il tema Italia e l’Associazione “Le Botteghe di San Gregorio Armeno” omaggerà il Presidente della Repubblica con una statuetta in terracotta a lui dedicata, creata dall’artigiano Salvatore Gambardella, con un corno portafortuna tricolore della bottega Cosmos, con statuine della bottega Il Mondo dei Pastori e infine con una composizione di fiori artigianali con i colori dell’Italia realizzata dalla bottega Angela Pastori delle Mani Pulite. Interverrà il dr Amedeo Manzo Presidente Consiglio di Amministrazione della Banca Credito Cooperativo Napoli Ci sarà la degustazione del Caffè Motta per tutta la giornata. Alla festa parteciperanno, in collaborazione con le botteghe di San Gregorio Armeno, il Comitato Uniti Nel Cuore, l’associazione Artigiani e Commercianti .0 via Tribunali e l’associazione Commercianti AForcella, che esporranno, anche con i loro associati, su via Tribunali e Forcella le Bandiere d’Italia.

Il Presidente Mattarella è stato invitato all’evento purtroppo per impegni istituzionali non potrà essere presente, ma ci ha onorati con un messaggio di affetto, apprezzamento e vicinanza a tutte le botteghe di San Gregorio Armeno. Alla ricorrenza dell’11 giugno sono stati invitati il Presidente della Camera dott. Roberto Fico, il Governatore della Regione Campania dott. Vincenzo de Luca, il Sindaco di Napoli dott. Luigi de Magistris, l’Arcivescovo di Napoli Don Domenico Battaglia, il Presidente della Camera di Commercio di Napoli dott. Ciro Fiola, i rappresentanti delle Forze dell’Ordine ed artisti napoletani di fama Nazionale tra cui Nino D’Angelo“.

Potrebbe anche interessarti