ASL Napoli 1, parte il drive in al Frullone per i vaccini ai non deambulanti

vaccini non deambulanti

Buone notizie dall’ASL Napoli 1, che ha deciso di accelerare le somministrazioni dei vaccini anti-covid ai non deambulanti dando vita ad un drive in al centro tamponi del Frullone. Il drive in partirà dal 5 giugno e sarà impiegato solo nel pomeriggio, per somministrare le dosi a coloro che non possono raggiungere gli hub vaccinali in città.

La riconversione del centro tamponi è stata possibile grazie al miglioramento della situazione epidemiologica e alla minor richiesta di effettuare tamponi rispetto al passato. Il centro del Frullone funzionerà così: la mattina saranno effettuati i tamponi, mentre nel pomeriggio si somministreranno i vaccini ai non deambulanti.

L’ASL Napoli 1 sta provvedendo a contattare coloro che si sono registrati in piattaforma come non deambulanti per verificare se gli stessi possono essere accompagnati con mezzi propri al drive in del Frullone. L’iniziativa, però, non fermerà la macchina che si è creata per somministrare i vaccini ai non deambulanti direttamente a casa. I vaccini domiciliari proseguiranno a ritmo serrato grazie alle USCA e alla collaborazione dei Medici di Medicina Generale.

Un modo per raggiungere quante più persone possibili e per vaccinare soprattutto i più fragili, così da uscire presto dalla pandemia e tornare alla normalità.

Potrebbe anche interessarti