Covid, l’appello di Ascierto: “Vacciniamoci tutti per uscire dalla pandemia”

asciertoI casi di variante delta scoperti in Campania preoccupano gli esperti. Dopo i primi casi a Massa di Somma ed Ercolano, sono stati riscontrati altri 5 casi tra Portici e Torre del Greco. Proprio gli esperti chiedono a gran voce di completare al più presto il ciclo di vaccinazioni anti covid per la messa in sicurezza della popolazione.

Sull’argomento è intervenuto il Professor Paolo Ascierto – direttore dell’Unità di Melanoma, Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative dell’Istituto nazionale per lo studio e la cura dei tumori del Pascale di Napoli – ai microfoni del TGR.

Con la vaccinazione si crea quell’immunizzazione di massa che poi fornisce una barriera all’infezione. I numeri stanno andando giù grazie anche alle vaccinazioni. Dobbiamo vaccinarci tutti per uscire quanto prima dalla pandemia“.

Sulla nuova variante e sui vaccini contro questa Ascierto dice: “E’ importante sottolineare come i numeri in Gran Bretagna siano alti ma lì i soggetti che sono risultati positivi e sono stati ricoverati sono stati vaccinati con soltanto una dose. Ecco perché è importante fare il richiamo per cercare di contenere anche le varianti“.

Infine sul sul mix eterologo spiega: “Che il vaccino sia a Dna o Rna la sequenza è sempre quella della proteina Spike e in tutti e due i modi generiamo anticorpi contro essa e contro il virus“.

Dobbiamo vaccinarci tutti per uscire quanto prima dalla pandemia ed entrambe le dosi del vaccino sono fondamentali per proteggerci dalle varianti che, come la Delta, hanno infettato anche soggetti vaccinati ma che non avevano completato il richiamo della vaccinazione al fine di contenere del tutto il virus. Questa pandemia può finalmente giungere al termine, ma questo sarà possibile solo grazie ai vaccini” – le parole del professor Ascierto su Facebook.

Potrebbe anche interessarti