Meteo, caldo record e afa hanno i giorni contati: giù le temperature anche al Sud

La Campania, così come l’intero Sud Italia, si trova nella morsa del vortice africano ma, stando alle previsioni meteo, ben presto la sua avanzata potrebbe essere interrotta decretando la fine di questo caldo quasi asfissiante, soprattutto nel weekend.

Meteo, verso la fine del caldo anomalo

Gran parte delle città italiane, soprattutto del Meridione, stanno trascorrendo questi ultimi giorni all’insegna del caldo africano, con temperature in salita e un’afa che sembra rendere quasi l’aria irrespirabile. Il grande anticiclone africano, infatti, sta avanzando senza sosta sull’intero stivale portando le temperature a superare anche i 44/45 gradi in alcune aree del Paese.

Stando alle previsioni del meteorologo Salvatore de Rosa, de ‘Il Meteo’, la fase bollente proseguirà ancora per la giornata di oggi, così come in quella seguente. Anche in Campania, infatti, la Protezione Civile regionale ha emanato un avviso di criticità per i rischi connessi dalle ondate di calore, valido fino a venerdì 25 giugno su tutto il territorio.

Fino a domani, dunque, si prevedono temperature al di sopra dei valori medi stagionali di 7-8 gradi e un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne sul settore costiero, potrà superare anche il 60-70% in condizioni di scarsa ventilazione.

Eppure, già sul finire della giornata di venerdì potremmo assistere ad un cambiamento, seppur minimo, grazie ad un moderato calo di energia da parte dell’alta pressione che potrebbe porre fine, almeno momentaneamente, a questo clima dall’aria a tratti irrespirabile. Una situazione che dovrebbe tradursi in un lieve calo delle temperature prima al Centro-Nord e poi, a partire dal weekend, anche al Sud.

Si tratta di un cambiamento effimero in quanto proseguirà l’ondata di calore ma quest’ultima non raggiungerà i valori record di questi ultimi giorni. La tendenza potrebbe, tuttavia, ben presto svanire lasciando nuovamente spazio all’afa.

Potrebbe anche interessarti