Torre del Greco, studente salva la vita a un uomo caduto da un natante: “Orgoglio per la città”

torre studente natanteLo scorso 19 giugno, un ragazzo di Torre del Greco salvò la vita ad un uomo che stava annegando in mare. Oggi Matteo Fildi è stato premiato con un encomio da parte del Comune della città corallina. La cerimonia si è svolta questa mattina nella sede istituzionale di Palazzo Baronale.

TORRE: PREMIATO STUDENTE CHE HA SALVATO UN UOMO SBALZATO FUORI DA UN NATANTE

Matteo è infatti uno studente che frequenta l’Istituto Nautico “C. Colombo” della città corallina. Sabato era in servizio come bagnino presso il Lido “Street 45” quando ha notato un uomo in mare in evidente difficoltà che era stato sbalzato fuori da un natante. Non ci ha pensato due volte e ha tratto in salvo il conducente dell’imbarcazione.​ ​Un episodio che era stato anche riportato anche dalla Guardia Costiera intervenuta sul posto:

Tra i bagnati del Lido “Caffè Street” di Torre del Greco, è sopraggiunto all’improvviso ed a grande velocità un natante sprovvisto del proprio conduttore, che, per cause, in corso di accertamento, era nel contempo sbalzato fuori dallo stesso. Tanto spavento per tutti, ma per fortuna nessun ferito, grazie al tempestivo intervento dell’assistente bagnante dello stabilimento balneare e del personale della Guardia Costiera che, prontamente, hanno messo in sicurezza lo specchio acqueo“.

Quel bagnino era Matteo. A consegnare il riconoscimento, il sindaco di Torre del Greco Giovanni Palomba, alla presenza dei genitori del ragazzo:

Desidero esprimere un vivo apprezzamento per l’alto sentimento di altruismo dimostrato, con risoluzione ed efficienza. Una bella lezione di civiltà che il giovane​ Matteo ha reso all’intera nostra comunità. Grazie al suo intervento, infatti,​ è stato scongiurato il peggio, mentre l’uomo è stato assicurato alla propria famiglia e ai propri affetti. Un’occasione di orgoglio e di dignità per l’intera città di Torre del Greco”.

Potrebbe anche interessarti