Burioni: “Il virus è diventato pericoloso, vaccino obbligatorio per tutti”

Se, come pare, la variante Delta ha un R0 tra 8 e 10 bisogna che la politica prenda seriamente e velocemente in considerazione l’obbligo vaccinale per tutti o si rischia grosso. Il virus non è più quello che abbiamo conosciuto, è diventato molto più pericoloso“. Ha detto in un tweet, il virologo dell’Università San Raffaele di Milano, Roberto Burioni.

Il tweet di Burioni

Le nuove varianti sono un problema molto grave. Ma solo per chi non ha completato il ciclo di vaccinazione con un vaccino approvato. Se volete rischiare la vita, la vista, i polmoni, le più importanti funzioni corporee (COVID-19 non è un raffreddore) fate pure. In bocca al lupo“.

Il problema varianti

L’ultima in ordine cronologico è quella Delta, il cui nome scientifico è B.1.617.2, ed è la più trasmissibile rispetto alle altre varianti esistenti.

In poche settimane, è diventata quella dominante in tutta l’India e si è diffusa in una decina di nazioni, tra cui Regno Unito, Singapore, Israele e Russia. Il fatto che si sia sostituita alle altre indica che ha una maggiore velocità di diffusione. Pochi giorni fa ne è stata identificata un’altra: la epsilon. La nuova mutazione è stata isolata per la prima volta in California e, al momento, sembra essere ancora poco diffusa in Europa. In Italia sono stati registrati solo due casi, al momento.

Potrebbe anche interessarti