Frignano. Tenta di rubare un’auto, campione di arti marziali lo vede e lo atterra

Francesco Di Chiara, campione e maestro di arti marziali, ha bloccato un ladro d’auto che stava colpendo a Frignano, nel Casertano. Il ladro, immobilizzato, è stato poi consegnato alla polizia di Aversa e condannato dopo un processo per direttissima a quattro mesi, con pena sospesa, dal Tribunale di Napoli Nord.

L’episodio avvenuto a Frignano

Stava cercando di rubare un’automobile quando Francesco Di Chiara, maestro e campione di arti marziali, è passato di lì proprio in quel momento. I complici sono riusciti a scappare, mentre il ladro in questione è stato bloccato dal campione fino all’arrivo della polizia.

Francesco Di Chiara, campione anche nella vita

Ma per Francesco Di Chiara non è la prima volta. Lo scorso agosto 2020 era intervenuto in una scuola di Villa di Briano, dove alcuni ladri stavano saccheggiando l’istituto, li bloccò e li consegnò alla polizia.

Nel 2017 calmò in strada un uomo in stato di agitazione che minacciava i passanti e poi salvò una donna aggredita da due uomini.

Potrebbe anche interessarti