VIDEO/ De Luca videochiama Insigne e Immobile: “Vi ringrazio perché ci avete fatto onore”

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha voluto avviare un collegamento con Lorenzo Insigne e Ciro Immobile, reduci dal successo degli Europei, per congratularsi pubblicamente con loro.

De Luca si collega con Insigne e Immobile: “Volevo ringraziarvi”

I due azzurri, tra i protagonisti del trionfo dell’Italia, hanno reso onore alla città di Napoli e, in generale, a tutta la Campania. La città partenopea, grazie a loro, ha avuto un ruolo centrale anche durante i festeggiamenti, attestandosi come vera e propria colonna sonora dell’esultanza della squadra: tra le hit della Nazionale, infatti, spiccano i brani napoletani ‘Ma quale dieta’, ‘Malafemmina’ o ancora ‘Napule è’.

Di qui la volontà del Governatore di ringraziare personalmente i due talenti campani: “Ciao capitano e ciao Ciro. Siamo felici di vedervi. Avevo voglia di sentirvi e farvi i complimenti. Vi ringrazio perché come campani, napoletani, meridionali ci avete fatto onore, ci avete fatto divertire. Veramente con il cuore volevo ringraziarvi per quello che avete fatto e anche per la bella immagine che avete dato dell’Italia”.

Dal suo canto, Ciro Immobile ha risposto: “Grazie Presidente. Per noi è un onore portare la nostra terra in giro per l’Europa. Poi vincere addirittura è il massimo”. Il trionfo dell’Italia, tuttavia, non è stato accolto con sportività dagli avversari così come ha sottolineato De Luca: “Ci sono rimasti molto male. Ha colpito il fatto della medaglia che hanno tolto, non è stato un bel gesto ma comunque lasciamo perdere. Abbiamo anche dato una grande prova di stile e anche questo è importante”.

Si rivolge, poi ad Insigne, chiedendogli: “Loré come stai? Vedo il mare e la spiaggia dietro di voi. Dove state? A Ibiza? Siete andati subito eh”. “Sì, siamo in vacanza insieme, siamo andati subito perché qua il tempo stringe, dobbiamo tornare al club, abbiamo solo 18 giorni di riposo e basta” – hanno spiegato.

Infine, il Presidente invita i due a lanciare un appello per convincere la popolazione a vaccinarsi: “Non voglio disturbarvi più, vi chiedo una sola cortesia: fate un appello a vaccinarsi perché c’è stato un po’ di rilassamento. Fate un appello ai giovani e alle famiglie a riprendere la campagna di vaccinazione che è l’unico elemento che ci dà tranquillità anche per fare le attività sportive in presenza. Se non abbiamo molti vaccinati diventa complicato anche riprendere il campionato negli stadi”.

Un invito accolto innanzitutto da Immobile che ha dichiarato: “Con la vaccinazione ovunque siamo andati ci siamo sentiti più sicuri. Siamo più al sicuro ed è giusto che lo facciano tutti”. Sulla stessa scia anche Insigne: “Ragazzi vaccinatevi così stiamo tutti più tranquilli e possiamo tornare al più presto alla vita di prima, è meglio per tutti”.

Potrebbe anche interessarti