MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

De Luca tuona: “Mascherine? Farò altre dieci ordinanze per renderle obbligatorie”

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in visita al Policlinico Federico II, ha ribadito la necessità di estendere l’obbligo di mascherina su tutto il territorio regionale.

De Luca al Policlinico: “Proroga obbligo di mascherina”

Il governatore è giunto a Napoli per l’inaugurazione de ‘Il castello di Federico’, l’asilo nido aziendale dell’azienda ospedaliera universitaria Federico II. A margine della sua visita, stando a quanto rende noto l’Ansa, ha affrontato nuovamente la questione dell’obbligo di mascherina, dichiarando: “Facciamo altre dieci ordinanze per rendere obbligatorie dieci mascherine, anche sulle orecchie”.

L’obbligo, attualmente in scadenza a fine luglio, quindi sarà quasi sicuramente prorogato dal Presidente di Regione, rendendo necessario l’utilizzo del dispositivo di protezione anche nel mese di agosto: “Anche con la seconda dose di vaccino c’è un 10% di persone che si contagia. Il vantaggio è che chi è immunizzato non va in terapia intensiva e non ha problemi seri ma contagia a sua volta gli altri”.

“Quindi l’uso della mascherina deve essere obbligatorio sempre anche quando si è vaccinati per la tutela propria e degli altri. É davvero un martirio portare la mascherina? Certo è un piccolo fastidio ma in cambio abbiamo una grande protezione e un aiuto per tornare alla vita normale. Un po’ di buon senso”.

Il Presidente critica anche coloro che continuano a tenere comportamenti del tutto irresponsabili: “Avete visto le immagini dei locali notturni e delle discoteche? Anche quando fanno finta di avere ingressi controllati ci sono centinaia di persone che si scatenano, entrano a fare quello che vogliono e non va bene”.

Potrebbe anche interessarti