MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Turisti derubati a Bacoli, il sindaco: “Li ho chiamati, ho voluto ripagarli del danno”

A Bacoli due turisti svizzeri sono stati vittime di un furto e il sindaco, Josi Gerardo Della Ragione, ha deciso di ripagarli offrendo loro nuovamente la possibilità di godere delle bellezze del territorio.

A Bacoli derubati due turisti, Josi: “Ho voluto ripagare il danno”

Il primo cittadino, da sempre impegnato per la legalità, ha raccontato: “Ho chiamato i due turisti svizzeri che, nei giorni scorsi, mentre visitavano la nostra città, hanno subito il furto di bagagli e oggetti lasciati nel proprio veicolo. Per manifestargli la più totale e sincera solidarietà del popolo bacolese ho offerto loro la possibilità di poter trascorrere altro tempo a Bacoli, accompagnandoli nella visita delle innumerevoli meraviglie del nostro territorio. Per vivere iniziative ed eventi culturali”.

“Un modo per ripagarli, in parte, del danno subito. Hanno accettato e ne sono davvero molto felice. Gli ho, inoltre, assicurato che, in sinergia con le forze dell’ordine ed attraverso il sistema di videosorveglianza comunale, faremo di tutto per assicurare alle patrie galere i responsabili di un gesto così vile. Bacoli è terra che accoglie. Oggi e per sempre. Stiamo facendo tanto per voltare pagina, verso un turismo di qualità. Dobbiamo fare ancora di più. Un passo alla volta” – ha concluso.

Un modo, dunque, per preservare quel turismo che sta dando nuovamente respiro alla nostra Regione. Dai comuni flegrei alle splendide costiere campane, prime fra tutte quella sorrentina a quella amalfitana, diversi sono i turisti e le celebrità che hanno deciso di trascorrere le loro vacanze in Campania.

Potrebbe anche interessarti