MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Vaccini senza prenotazione agli studenti, De Luca: “In Campania già da un mese e mezzo”

Da oggi il via in tutta Italia alle vaccinazioni anti Covid per i ragazzi dai 12 ai 19 anni senza prenotazione, una decisione del generale Figliolo che ha l’obiettivo di immunizzare gli studenti in vista della riapertura delle scuole e assicurare le lezioni in presenza. Vincenzo De Luca, però, ci tiene a precisare che in Campania ciò è possibile da da un mese e mezzo, rivendicando una sorta di superiorità.

“In riferimento a notizie diffuse questa mattina – è scritto in un comunicato della Regione Campania – sulla campagna vaccinale, si chiarisce che in Campania le vaccinazioni per la fascia di età 12-19 anni, anche senza prenotazione, sono cominciate già da oltre un mese e mezzo e proseguono regolarmente in questi giorni”.

“I giovani di questa fascia possono presentarsi direttamente ai centri vaccinali sull’intero territorio regionale e sottoporsi alla vaccinazione come già hanno fatto 233.916 ragazzi per la prima dose, mentre 147.962 hanno avuto già anche la seconda (dati aggiornati alla settimana scorsa). Si ricorda che la platea 12-19 anni – non fino a 18 anni – è di circa mezzo milione di giovani”.

“L’obiettivo già annunciato, resta sempre quello di arrivare all’apertura delle scuole con tutti gli studenti vaccinati, ed è il motivo per cui si è partiti molto prima in Campania e non da oggi, ma già alla fine dello scorso mese di giugno”.

Potrebbe anche interessarti