Rifiuti a Torre, previsti disagi nella raccolta: dipendenti Stir in sciopero per 24 ore

I lavoratori dell’impianto Stir di Tufino hanno proclamato uno sciopero di ventiquattro ore, previsto nella giornata di domani, che potrebbe causare disagi nella raccolta dell’indifferenziato del Comune di Torre del Greco. A renderlo noto è stata l’amministrazione comunale.

Stir di Tufino in sciopero: previsti disagi nella raccolta dell’indifferenziato a Torre del Greco

Lo sciopero partirà alle ore 6:00 del 24 settembre e durerà fino alle ore 6:00 del giorno seguente, 25 settembre. Dunque, stando a quanto rende noto l’amministrazione comunale di Torre, durante tale arco temporale, e soprattutto in concomitanza delle ore notturne, si prevedono possibili disagi sul territorio relativamente alla raccolta dell’indifferenziato.

A tal proposito, l’amministrazione comunica: Si invitano tutti i cittadini ad evitare, nelle date indicate, il deposito in strada della frazione secco-residuale (indifferenziato). E’ auspicata e necessaria la collaborazione dell’intera comunità cittadina”.

Un disagio che potrebbe accentuare quell’emergenza rifiuti che affligge il territorio e che, soltanto poche settimane, fa ha scatenato la reazione di alcuni cittadini. Alcuni manifestanti, infatti, avevano ostacolato le operazioni della Buttol per protestare contro la gestione del ciclo dei rifiuti intrapresa dall’amministrazione comunale. Quest’ultima è stata più volte considerata inadeguata e soprattutto non risolutiva dei problemi degli scorsi ma, piuttosto, ponendosi come prosieguo di un’emergenza mai risolta concretamente.

Potrebbe anche interessarti