Sorrento, turisti inglesi ubriachi e senza mascherina bloccano treno della circumvesuviana

Un gruppo di turisti inglesi ieri sera avrebbe bloccato un treno della circumvesuviana a Sorrento.

I fatti sono stati raccontati in prima persona da Umberto De Gregorio, Presidente dell’Eav, sui social.

Ieri sera – spiega – si viene contattati da un capotreno fermo alla stazione di Sorrento che ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine in quanto un gruppo di turisti inglesi in stato di ebrezza stava recando disagio all’interno del treno“.

Circumvesuviana, bloccato treno a Sorrento

Il gruppo di visitatori stranieri, stando al suo racconto, non indossava la mascherina e dunque non stava rispettando le normative anti-Covid. “Abbiamo contattato quindi i Carabinieri preposti alla zona – prosegue De Gregorio- i quali hanno assicurato di inviare in loco una pattuglia. Poco dopo il capotreno riferisce che i Carabinieri giunti in stazione hanno provveduto a risalire alle persone su indicate, gli stessi sono stati allontanati dal treno che ha potuto finalmente partire” .

I turisti sono stati trattenuti in stazione dai Carabinieri per ulteriori controlli e poi trasportati in caserma in stato di fermo.

Potrebbe anche interessarti