Ischia in lutto per Sara, morta a 32 anni dopo il parto. Le amiche: “Non ti dimenticheremo”

sara castigliola
Foto Facebook-Scarlett Castigliola Sara

Nel pomeriggio di ieri si è verificata una tragedia che ha sconvolto profondamente la comunità di Ischia: Sara Castigliola, una giovane di 32 anni, è morta dopo il parto. A riportare la notizia è Il Mattino.

Ischia in lutto: Sara Castigliola muore di parto a soli 32 anni

Secondo quanto si apprende, la donna era impiegata in un hotel dell’isola ed era sposata con un ragazzo di origini domenicane. Ieri è arrivata in ospedale per dare alla luce la sua prima bambina, ma per cause ancora da chiarire ha perso la vita. Secondo le prime ricostruzioni, la donna avrebbe avuto complicazioni a causa di una atonia uterina sopraggiunta dopo il parto.

Si tratta di una condizione particolarmente pericolosa, caratterizzata dalla perdita di tono dei muscoli uterini e anche della capacità di contrarsi dopo il parto. La 32enne sarebbe stata quindi trasferita nel reparto di rianimazione in condizioni gravissime. Sara Castigliola è deceduta poco dopo, in quello che avrebbe dovuto essere uno dei giorni più belli della sua vita.

I familiari della donna, che sono rimasti a lungo in ospedale dopo la tragedia, sono sconvolti da quanto accaduto. Sulla vicenda al momento sono state aperte due inchieste: una con i carabinieri, l’altra interna. Nel frattempo, gli amici e i familiari di Sara esprimono tutto il proprio dolore tramite i social.

Tesoro bello sarai sempre nei nostri cuori”, scrive un’amica su Facebook. “Ricordo il tuo bel dolce sorriso ed eri di una dolcezza unica, emanavi positività da tutti i pori… ora vola in alto e riconciliati con tuo padre che tanto amavi. Noi non ti dimenticheremo mai, veglia sempre sulla tua piccola e dai forza a tutta la famiglia per colmare questo grande dolore. Riposa in pace Amica Mia”.

Potrebbe anche interessarti