I Licei di San Giorgio a Cremano sono tra i migliori di Napoli e provincia: l’orgoglio del sindaco Zinno

licei san giorgioI licei di San Giorgio a Cremano sono tra i migliori di Napoli e di tutta la Provincia. A dirlo non è solo il primo cittadino della città che ha reso celebre Massimo Troisi ma anche una speciale classifica redatta da Eduscopio.it. Il progetto della Fondazione Agnelli come ogni anno ha stilato un elenco degli istituti superiori delle città italiane elencandone i peggiori e i migliori.

L’ECCELLENZA DEI LICEI DI SAN GIORGIO A CREMANO

Soddisfazione per questi risultati è stata espressa da Giorgio Zinno, sindaco di San Giorgio, in cui ben tre licei della sua città sono risultati delle eccellenze. Questo il post sui social del primo cittadino:

Cari concittadini, ancora una volta possiamo essere fieri dell’offerta scolastica e formativa della nostra città, riconosciuta universalmente come “eccellente” dalla speciale classifica redatta da Eduscopio.it Secondo il progetto della Fondazione Agnelli infatti, considerato la fonte più autorevole in materia, tutti e tre gli istituti superiori della nostra città risultano tra i migliori di Napoli e della Provincia. In particolare, in base alle classificazioni consultabili su: www.eduscoopio.it
il Liceo Carlo Urbani è risultato al primo posto tra i licei linguistici, conquistando la migliore performance tra il capoluogo e i comuni della provincia.
l’IIS Rocco Scotellaro invece ha conquistato il podio tra gli istituti tecnico-economici;
l’ITI Medi è rientrato nella classifica per la capacità di orientare gli studenti ad un successivo passaggio agli studi universitari e per la coerenza tra studi fatti e lavoro trovato.
Risultati questi, che confermano chiaramente la qualità delle nostre scuole, grazie anche alla competenza dei docenti e dei dirigenti scolastici a cui faccio i complimenti a nome della comunità; rispettivamente: Mariarosaria De Luca, preside del Liceo Urbani; Marina Petrucci, preside dell’ Istituto Rocco Scotellaro e Nunzia Muto, preside dell’ITI Medi. Grazie alla lungimiranza e alla capacità di guardare al mondo della scuola e del lavoro in maniera contemporanea, oggi gli studenti che si diplomano nelle scuole di san Giorgio a Cremano, sono pronti sia ad affrontare un percorso universitario con un’adeguata preparazione e la giusta forma mentis, sia ad entrare nel mondo del lavoro con competenza e professionalità“.

Licei in cui il Comune è impegnato attivamente attraverso progetti di alternanza di scuola e lavoro:

Con tutti e tre gli istituti scolastici che hanno raggiuto questo risultato, abbiamo intrapreso nel corso di questi anni percorsi di alternanza scuola-lavoro e forme di collaborazione che hanno visto impegnati insieme, il comune e la scuola in attività di formazione e di approccio al lavoro. In tutti i percorsi finora svolti, ho sempre incontrato le dirigenti scolastiche, gli studenti e i docenti, riscontrando infatti grande partecipazione da parte di tutti, con l’obiettivo di creare un sistema integrato di istruzione e lavoro nell’interesse esclusivo dei nostri ragazzi. Continuiamo così. Ad maiora“.

A Napoli a risultare primo in classifica per il classico è stato il Liceo Sannazaro.

Potrebbe anche interessarti