Napoli, buoni spesa per oltre 26.000 famiglie: come fare domanda e come ottenerli

Bonus spesa Covid-19

3.500.000 euro in buoni spesa per oltre 26.000 famiglie: questa è stata la richiesta, approvata in Giunta, dell’assessore alle Politiche Sociali Luca Trapanese. Infatti, nell’ambito delle misure di solidarietà resesi necessarie dalla pandemia, l’assessore e la Giunta ha ritento opportuno stanziare un’ulteriore aiuto per le famiglie bisognose.

Entro Natale oltre 26.000 famiglie in stato di bisogno potranno beneficiare del buono spesa per l’acquisto di generi alimentare di prima necessità. Dal 24 Novembre sarà online la piattaforma per richiederlo. Stiamo in queste ore predisponendo le attività tecniche e organizzative per erogare a breve i buoni spesa e assicurare per le festività un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà, alleviando i disagi causati della pandemia da virus Covid 19” dichiara l’assessore Luca Trapanese. 

Potranno richiedere il Bonus Spesa tutti i cittadini residenti nel Comune di Napoli, titolari di residenza di prossimità, richiedenti asilo o cittadini stranieri che non abbiano reddito o l’abbiano perso per effetto dei provvedimenti restrittivi dettati per il contenimento dell’emergenza sanitaria e che non abbiano accesso ad ammortizzatori sociali o al Reddito di Cittadinanza. La domanda online dovrà, inoltre, essere effettuata esclusivamente con credenziali spid, CIE e CNS. Per chi necessita aiuto nella corretta compilazione dei moduli, il comune pubblicherà sul proprio sito una lista di Caf che erogheranno questo servizio in maniera totalmente gratuita.

Le richieste dovranno essere inviate a partire dal 24 novembre e fino alle ore 18.00 di martedì 7 dicembre sul sito del Comune di Napoli: https://www.comune.napoli.it/buonispesa. La retribuzione avverrà in base alla costituzione del nucleo familiare: € 100,00 nucleo familiare composto da 1 persona; € 120,00 nucleo familiare composto da 2 persone; € 150,00 nucleo familiare composto da 3, 4, 5 persone; € 200,00 nucleo familiare composto 6 persone e più.

Potrebbe anche interessarti