Mercatini di Natale Napoli al Museo di Pietrarsa: come arrivare e dove parcheggiare

mercatini di natale napoliDopo un anno di stop, sono tornati per la terza edizione i Mercatini di Natale Napoli al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa. Nonostante il maltempo, la manifestazione è iniziata il 27 novembre e ci accompagnerà per tutto il periodo natalizio fino al 9 gennaio prossimo, tutti i giorni tranne 6-7-13-14-15-20-24-25 dicembre e 1-3 gennaio dalle ore 10:00 alle ore 22:00 (termine ultimo di uscita alle ore 23:00) per le date di dicembre, dalle ore 10:00 alle ore 20:30 (termine ultimo di uscita alle ore 22:00) per le date di gennaio.

Come arrivare ai Mercatini di Natale al Museo di Pietrarsa

Ma come si arriva al Museo? Per chi giungerà ai Mercatini di Natale con i mezzi pubblici, le opzioni sono le seguenti: dalla stazione di Napoli Centrale basta recarsi alla stazione sotterranea di Napoli Piazza Garibaldi, banchina della Metro linea 2 di Trenitalia. I treni utili sono quelli diretti a Salerno o a Castellammare di Stabia, fermata Pietrarsa-San Giorgio a Cremano. Per chi utilizza, invece, gli autobus, da Piazza Garibaldi è possibile prendere gli autobus della linea 254 per arrivare alla fermata San Giovanni a Teduccio-Pietrarsa.

Dove parcheggiare

Per chi arriverà ai Mercatini di Natale Napoli con l’auto, inoltre, è possibile parcheggiare la propria vettura presso il parcheggio custodito “Pietrarsa Parking”, nelle immediate vicinanze del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa. Il parcheggio si trova, infatti, in via Pietrarsa a soli 30 metri dall’ingresso museale. È possibile parcheggiare, inoltre, anche nella zona compresa tra Largo Arso, uno spiazzale distante circa 500 metri dai Mercatini, e il Museo.

ACQUISTO BIGLIETTI ONLINE

In collaborazione con Accattaonline.com, piattaforma e-commerce specializzata nella promozione e vendita di prodotti d’eccellenza meridionale, è possibile acquistare le prevendite dei biglietti per i Mercatini di Natale Napoli 2021.

La prevendita online permette di “saltare la fila” evitando le lunghe attese e di entrare rapidamente al museo. Inoltre acquistando la prevendita online è assicurato l’accesso all’evento evitando di incorrere nei limiti di capienza del museo in linea con le direttive di prevenzione anti Covid, che prevedono altresì l’obbligo del Green Pass.

All’ingresso al museo con la prevendita si avrà diritto di ricevere il biglietto valevole per l’accesso, senza alcun costo aggiuntivo. La prevendita è provvista di QR code.

Potrebbe anche interessarti