Natale solidale a Castellammare di Stabia: doni e libri regalati ai bambini svantaggiati

natale solidale stabiaChi può dona, chi ha bisogno prenda. E’ questa la linea guida di tutte le iniziative di beneficenza che soprattutto sotto le feste di Natale si stanno moltiplicando in Campania. In particolare ora è la città di Castellammare di Stabia a regalare giocattoli, libri e doni di qualsiasi natura a chi è in difficoltà.

NATALE SOLIDALE A STABIA: CHIUNQUE PUO’ DONARE GIOCHI E LIBRI AI PIU’ PICCOLI

A renderlo noto è il primo cittadino, Gaetano Cimmino, in un post su Facebook nel quale spiega come si svolgerà il Natale solidale a Castellammare di Stabia:

Generosità, cultura e condivisione. Sono questi gli ingredienti del Natale stabiese, che anche quest’anno non dimentica chi è in difficoltà. Tante le iniziative organizzate dall’assessorato alle Politiche Sociali, in collaborazione con l’Itia, per rendere ancora più magica l’atmosfera delle festività“.

Si parte con “L’angolo del dono”: chi può dona, chi non può prende:

Chi desidera potrà donare un pensiero destinato a tutti quei minori, di età compresa tra i 0 e i 17 anni, che vivono in situazioni di svantaggio“.

A essere donati sono anche libri, ma il sindaco specifica come ogni dono debba essere accompagnato da un biglietto d’auguri e un post-it specificando età e genere in modo da poter distribuire al meglio i doni in base alle necessità:

A Stabia si legge”: i cittadini potranno portare in regalo un libro, un fumetto, un romanzo da destinare ad adulti e ragazzi”.
Sarà possibile raccogliere i doni dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.30 al primo piano della sede comunale in Viale Europa 43 (ex Pretura). Ma non è tutto, per i più piccoli sono aperti anche lavoratori creativi.

Nel rispetto delle normative anti Covid, i bambini residenti a Castellammare, di età compresa tra i 6 e i 10 anni, potranno dare sfogo alla loro vena artistica in tre giornate, con un numero massimo di quindici partecipanti. Seguirà poi un evento finale a cui i piccoli potranno prendere parte con ingresso scaglionato per fasce d’orario. Per accedere ai laboratori sarà necessario compilare tutti il form. Per garantire che si rispettino le misure di contenimento, potranno partecipare solo i primi 45 iscritti. Sarà, inoltre, reso obbligatorio l’uso della mascherina per tutti. I laboratori si terranno nella casa comunale, sempre in Viale Europa 43, al primo piano“.

Il Calendario
👉 10/12/2021 dalle ore 15.00 alle 17.00 laboratorio creativo “Crea il tuo Pupazzo di neve”.
👉 15/12/2021 dalle ore 15.00 alle 17.00 laboratorio creativo “Costruisci il tuo Babbo Natale”.
👉 17/12/2021 dalle ore 15.00 alle 17.00 laboratorio creativo “Componi l’alberello di Natale”.
👉 23/12/2021 dalle ore 10.00 alle 11.00; dalle 11.30 alle 12.30; dalle 15.30 alle 16.30 Evento finale: laboratorio creativo “La cassetta dei desideri”.

In questi giorni in città si stanno tenendo anche molti eventi, come concerti e spettacoli.

Potrebbe anche interessarti