Sul Vesuvio torna la neve, spettacolo a Napoli: è la seconda in pochi giorni

Foto di Vincenzo Marasco

E’ la seconda imbiancata per il nostro caro Vesuvio. Stamattina ha indossato di nuovo il suo cappello bianco e si prepara ad un’altra giornata di freddo.

Spettacolo per i napoletani che stamane si sono svegliati con la cima del vulcano ricoperta di neve. Infatti le piogge abbondanti delle ultime ore insieme alle temperature rigide hanno formato una coltre di neve sulla vetta del Vesuvio.

Vesuvio, è la seconda dal 29 novembre

Episodio che è accaduto già lo scorso 29 novembre. Al momento su Napoli e la Campania splende il sole, ma ancora per poco. Il bel tempo ha le ore contate, nelle prossime ore arriverà una nuova perturbazione che porterà temporali e pioggia su tutto il territorio. Fino a domenica quando dovrebbe tornare a splendere il sole.

Dalle prime ore del pomeriggio la perturbazione avanzerà verso le regioni tirreniche, il nord-est e il sud con piogge su Toscana, Lazio, Umbria, Campania, Calabria e Sicilia e nevicate sugli Appennini sotto i 900 metri al centro, a 1000 metri al sud. Venti forti e di burrasca sulla Sardegna e sul Mar Tirreno.

Esiste a Napoli ed in provincia un detto: ‘O Vesuvio c”o cappiello, priparateve ‘e ‘mbrielle
(Il Vesuvio col cappello, preparatevi gli ombrelli). Riferito più che alla neve alle nubi che si formano attorno alla cima.

Potrebbe anche interessarti