Napoli, terza dose solo con Moderna. Proteste negli hub: qualcuno se ne va senza vaccinarsi

Si registra qualche polemica a Napoli da parte di chi non vorrebbe Moderna per la terza dose, dopo essere stato vaccinato con Pfizer per la prima e seconda. In Campania, secondo quanto riportato da Ansa, le scorte di Pfizer scarseggiano e la nostra regione è in attesa di una nuova spedizione. Nel frattempo quindi viene usato per le prime due dosi, mentre per la terza somministrazione viene utilizzato Moderna del quale ci sono delle scorte inutilizzate.

Mix di Pfizer e Moderna considerato sicuro

Dal punto di vista scientifico Pfizer e Moderna sono vaccini equivalenti avendo una struttura molto simile, quella a m-Rna. Il mix è stato approvato e considerato sicuro dalle più importanti agenzie del farmaco in giro per il mondo, tra cui Aifa ed Ema.

Nonostante tutto ciò, qualche cittadino avrebbe rinunciato a fare la terza dose una volta venuto a conoscenza che non sarebbe stato immunizzato con Pfizer. il quotidiano La Repubblica riferisce di diversi casi del genere, riportando il pensiero di una donna: “Non capisco perché io devo cambiare vaccino quando, chi si è vaccinato per scelta molto più tardi di me, ha diritto ad avere Pfizer”.

Dei timori quindi persistono anche in chi si è vaccinato molti mesi fa, convinto dell’efficacia dei vaccini. D’altra parte secondo gli esperti proprio l’avere portato avanti finora una campagna vaccinale soddisfacente sta permettendo all’Italia di convivere con il coronavirus in maniera piuttosto tranquilla.

Potrebbe anche interessarti