Luminarie al Vomero, Manfredi: “Problema di coordinamento. Spero si trovi la soluzione”

manfredi luminarieIl sindaco di Napoli Gaetano Manfredi è intervenuto in merito alla questione delle luminarie rimosse al Vomero, che ha suscitato forti polemiche e proteste da parte dei commercianti della zona.

Le luci erano state già montate a settembre, creando un’atmosfera natalizia decisamente anticipata rispetto al solito. A inizio dicembre, tuttavia, gli esercizi commerciali del quartiere hanno ricevuto un volantino nel quale la Camera di  Commercio comunicava che a breve le luminarie sarebbero state rimosse per consentire la potatura dei platani, un’attività che aveva assunto carattere prioritario.

Le luci, per di più, non saranno rimontate per mancanza di fondi. Così proprio nel periodo natalizio, che dovrebbe essere il più proficuo per il commercio, si reca un danno immane ai negozi del Vomero, che rischiano di vedere i propri clienti dirigersi altrove. Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha così commentato la vicenda delle luminarie:

È una questione che sta seguendo l’assessore Santagata, che ha ereditato un provvedimento messo in atto precedentemente. C’è stato quindi un problema di coordinamento dei tempi. Io sono sempre positivo, spero sempre che alla fine si trovi la soluzione che vada bene“.

Anche Confcommercio Vomero Arenella ha commentato la disinstallazione delle luminarie in via Scarlatti e via Giordano delle scorse ore. Questo quanto si legge in una nota:

Ancora una volta assistiamo con impotenza a decisioni che vanno contro gli interessi del territorio, creando danni al commercio ed a tutto l’indotto che ne consegue. Come coordinamento di Confcommercio Vomero Arenella chiediamo ancora una volta quella sinergia istituzionale che sembra oggi mancare, uno sforzo di tutti perché si torni ad illuminare il ‘cuore’ del Vomero.

Il Coordinamento è in costante contatto con le Istituzioni per monitorare la situazione, e continuerà a seguirla con grande attenzione affinché si giunga ad una soluzione di buon senso che non lasci il Vomero al buio“.

Potrebbe anche interessarti