Napoli, a fuoco gli alberi della Villa Comunale: Vigili del Fuoco sul posto

fuoco alberi villa
Screen video Premio Greencare

NAPOLI – Un incendio è scoppiato all’interno della Villa Comunale, lato Piazza Vittoria, devastando gli alberi presenti che alimentati dal vento hanno subito preso fuoco. Un vero danno a uno dei pochi polmoni verdi della città. Sul posto i Vigili del Fuoco che stanno provvedendo a domare le fiamme.

NAPOLI, A FUOCO GLI ALBERI DELLA VILLA COMUNALE

A denunciarlo è la pagina Facebook dell’Associazione ‘Premio GreenCare’ che scrive:

La Villa Comunale sta andando a fuoco“.

In un secondo video gli associati si recano sul posto e spiegano:

Sono andati a fuoco gli alberi vicino Piazza Vittoria, tante volte abbiamo denunciato il completo abbandono della Villa Comunale soprattutto in una villa che la notte è territorio di qualunque persona, un dormitorio e ci sono persone che accendono fornellini per farsi da mangiare o per sviluppare del calore. Le piante con delle parti secche, non rimosse, sono una miccia straordinaria e oggi abbiamo queste bellissime Stelitzia nicolai che sono andate a fuoco. A mia memoria è il terzo incendio di questo tipo, ci sono ancora i Vigili del fuoco che stanno spegnendo l’incendio. Si tratta di una vegetazione storica completamente abbandonata. In qualsiasi altra parte del mondo queste Strlitzia sarebbero venerate come dei patriarchi verdi, mi viene da piangere a vedere i Vigili del fuoco quando dovremmo avere giardinieri d’arte, botanici in villa. E’ una situazione tragica, c’è bisogno che ci uniamo perché il cambio di passo deve essere urgente. Il degrado è per nessuno, la bellezza è per tutto. Ci sono 850 mila euro pronti del nostro Premio per la Villa Comunale ma non riusciamo a donare a questa città e a questa villa di pregio, un futuro“.

Sul posto anche il sindaco Gaetano Manfredi insieme all’assessore al Verde Vincenzo Santagada.

I danni solo limitati domani mattina ci sarà una valutazione da parte degli agronomi per valutare la stabilità ma la zona verrà transennata. C’è stato un intervento immediato anche da parte dei custodi. Bisogna ancora capire quale sia stato l’innesco. Ad andare distrutto è stato un grosso banano credo che l’incendio sia scoppiato intorno alle 19“.

Potrebbe anche interessarti