De Luca: “La Campania resta in zona bianca ma siamo la regione più a rischio”

Consueta diretta social del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che ogni venerdì aggiorna circa quanto avviene e sarà deciso per il nostro territorio. Oggi, ha annunciato il presidente, l’argomento sarà solo il Covid e la scuola.

De Luca: la Campania resta in zona bianca

“La Regione Campania rimane in zona bianca ed è risultato straordinario. Abbiamo tuttavia un indice Rt dell’1,6% e siamo la regione più a rischio. Vedremo fino a quando reggeremo in zona bianca. Per quanto riguarda il Covid devo constatare con grande amarezza che l’Italia ha perso 3 mesi di tempo senza fare niente. Abbiamo bruciato una condizione di vantaggio rispetto ad altri paesi d’Europa, ci siamo autoesaltati senza prendere decisioni serie ed efficaci. Siamo oggi in una situazione che era prevedibile e non siamo ancora al picco dei contagi in Italia. Abbiamo continuato a prendere mezze misure”.

“Il nostro Governo ha delle contraddizioni interne; vi sono forze di maggioranza e di opposizione, Lega e Fratelli d’Italia, che sono collocati su una linea contro la prevenzione del contagio. Hanno strizzato l’occhio ai no vax, a quelli che non indossavano la mascherina, a chi è contrario al Green Pass per qualche voto in più. Per il 90% la responsabilità di questa situazione è loro, per il 10% è di chi cede ai loro ricatti”.

Potrebbe anche interessarti