Servizio Civile 2022, pubblicato il bando: oltre 1000 progetti a Napoli e provincia

servizio civile 2022
Screen dallo Spot Bando 2020 Servizio civile universale

Aperto il bando per il Servizio Civile 2022: da oggi in poi i giovani che lo desiderano potranno consultare il bando e presentare domanda online tramite l’apposita sezione.

Sono 56.205 i posti disponibili per i giovani tra i 18 e 28 anni che intendono diventare operatori volontari di servizio civile. Fino alle ore 14.00 di mercoledì 26 gennaio 2022 è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei 2.818 progetti che si realizzeranno tra il 2022 e il 2023 su tutto il territorio nazionale e all’estero, e che avranno una durata variabile tra gli 8 e i 12 mesi.

In particolare, dei 56.205 posti di operatore volontario, 54.181 sono i posti disponibili per i 2.541 progetti da realizzarsi in Italia e 980 quelli per i 170 progetti all’estero. Si aggiungono 37 posti nei 4 progetti finanziati dal PON-IOG “Garanzia Giovani” – Misura 6 bis) “Servizio civile universale nell’Unione Europea” e 1.007 posti nei 103 dedicati alla sperimentazione del Servizio civile digitale.

Sono previste, in alcuni progetti, riserve di posti per giovani con minori opportunità (disabilità, bassa scolarizzazione, difficoltà economiche, care leavers e giovani con temporanea fragilità personale e sociale). Ai giovani selezionati, che saranno poi avviati al servizio civile, sarà riconosciuto un assegno mensile pari a € 444,30.

Il Servizio Civile 2022 rappresenta una grande opportunità per i giovani campani, che potranno scegliere tra 2843 progetti di cui 1140 nella zona di Napoli e provincia. I progetti sono articolati in vari ambiti: tra questi, assistenza ai disabili e agli adulti della terza età, ma anche servizi all’infanzia e tutela e valorizzazione dei beni storici, artistici e culturali.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a consultare il bando dedicato.

Potrebbe anche interessarti