Torre del Greco, ruba in un istituto scolastico: arrestato 30enne della zona

furto istituto

Torre del Greco –  Ruba all’interno di un un istituto scolastico e poi tenta la fuga all’arrivo delle Forze dell’Ordine, senza avere successo: arrestato un uomo di 30 anni per furto. La vicenda è avvenuta il 16 di questo mese in un istituto di via Nazionale a Torre del Greco.

Come quanto riportato dalla Questura di Napoli, era domenica sera quando l’allarme di intrusione di un istituto di vigilanza privata sarebbe scattato. All’interno di un’aula della scuola, infatti, si aggirava un uomo, proprio come ripreso dalle telecamere di sorveglianza. Allertati quindi gli agenti del Commissariato di Torre del Greco, intervenuti presso la scuola durante il servizio di controllo del territorio.

Tenta la fuga dopo il furto nell’istituto: fermato 30enne di Torre del Greco

Giunti sul posto, gli agenti hanno sorpreso l’uomo filmato dalle telecamere nell’intento di scavalcare il cancello dell’istituto. Quest’ultimo, alla vista dei poliziotti, ha deciso di tentare la fuga, lasciando cadere una scatola contenente la refurtiva. Un tentativo che però non ha portato il 30enne molto lontano, in quanto raggiunto e bloccato dagli agenti.

All’interno del pacco e avvolto in un giubbotto, come la Questura riporta, gli agenti hanno ritrovato un pc portatile, con tanto di batteria ed accessori annessi, appartenenti alla scuola. Arrestato quindi dagli agenti del Commissariato di Torre del Greco per furto aggravato e danneggiamento. Il 30enne, di Torre del Greco, era già conosciuto alle Forze dell’Ordine. L’uomo, infatti, era sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G. per furto.

Potrebbe anche interessarti