Rimborso del pedaggio se si resta imbottigliati nel traffico: come ottenere il Cashback

Autostrade per l’Italia adesso consente agli automobilisti di ricevere un rimborso sul pedaggio o di pagarlo in misura ridotta, applicando delle tariffe dinamiche in funzione del tempo di percorrenza e dei cantieri presenti sulle tratte percorse. In poche parole, se si resta in fila nel traffico a causa di lavori in corso, si avrà diritto a uno sconto sul pedaggio. Ciò è possibile scaricando l’app Free To X disponibile su App Store e su Google Play. In sostanza, grazie alla registrazione della targa del veicolo, giungerà la notifica direttamente sull’app dello sconto maturato nel momento in cui si sia rimasti vittima di rallentamenti a causa dei cantieri. Il rimborso avviene tramite bonifico ed è riconosciuto a tutti gli utenti, sia che paghino con carta, contanti o telepedaggio.

App Free To X: come si calcola il rimborso

Sul sito Internet di Free To X si legge: “Se hai accumulato un ritardo dovuto ad un cantiere per lavori sulla rete di Autostrade per l’Italia, potresti avere diritto ad un rimborso fino al 100% del pedaggio. Il rimborso può essere erogato sul pedaggio di competenza di Autostrade per l’Italia nel caso di cantieri per lavori che impattano la fluidità del transito a causa della riduzione delle corsie originariamente disponibili (esclusa la corsia di emergenza). Non si ha diritto al rimborso nel caso di cantieri per ripristini di sicurezza urgenti dovuti ad incidenti, né per ritardi causati da traffico intenso, incidenti, eventi meteo, manifestazioni, o qualunque altra motivazione diversa dai lavori. Il Cashback non è disponibile sulle tratte di Autostrade per l’Italia in cui il pedaggio viene pagato forfettariamente al passaggio ad un casello o barriera di esazione”. Il rimborso avviene per ritardi a partire da 15 minuti.

rimborso pedaggio autostrade

Pianificare i viaggi

L’app Free To X è conveniente anche per pianificare i viaggi. È infatti possibile sapere in anticipo se lungo il percorso sono previsti code o rallentamenti dovuti ai cantieri sulla rete di Autostrade per l’Italia. Così si possono pianificare al meglio i propri spostamenti individuando la fascia oraria più comoda per partire. Nella sezione “Viaggio” dell’app è presente la funzione “Previsione ritardi per lavori”. Dopo il viaggio, ad ogni modo, in caso di ritardi su lavori è sempre possibile richiedere il rimborso nella sezione “Cashback”.

Potrebbe anche interessarti