Abbandona il suo cagnolino in una stazione di servizio: denunciato un uomo

abbandona cagnolino
Immagine di repertorio

Abbandona il suo cagnolino in una piazzola di servizio e poi si dà alla fuga. I Carabinieri della locale stazione forestale hanno però individuato l’uomo, un 56enne incensurato di Giugliano in Campania, e lo hanno denunciato per il reato di abbandono di animali.

ABBANDONA IL CAGNOLINO IN AREA DI SERVIZIO: DENUNCIATO UN UOMO

Tutto è partito dalla segnalazione di alcuni cittadini che hanno notato un cagnolino legato a una catena abbandonato in un’area di servizio presso un distributore di carburanti sulla strada statale 7 quater. Come reso noto dalle forze dell’ordine in un comunicato per la cagnolina tutto è finito bene:

I Carabinieri sono intervenuti e hanno trovato l’animale – una femminuccia di media taglia – in stato di abbandono anche se in buone condizioni di salute. Esaminate le immagini dei sistemi di video sorveglianza presenti, i militari hanno identificato l’autore del bruttissimo gesto e lo hanno individuato sul luogo di lavoro. E’ stato denunciato. La cagnolina è stata presa dal personale dei servizi veterinari dell’Asl Napoli 2 Nord ed ora ha già trovato una famiglia che l’ha accolta“.

A CASAL DI PRINCIPE SOLDI A CHI ADOTTA

Il Comune di Napoli ha più volte lanciato appelli per fare adottare cani che sono rinchiusi in canili. A Casal di Principe il sindaco ha addirittura lanciato una speciale iniziativa: un bonus (circa 750 euro) per chiunque decida di adottare un amico a quattro zampe.

Potrebbe anche interessarti