Napoli, torna al Comune il quadro rubato nel 2010: era stato messo in vendita online

Il dipinto dell’artista Gennaro Villani, raffigurante ‘Paesaggio con chiesa’, rubato nel novembre del 2010 dagli uffici del Comune di Napoli, è stato recuperato dal Nucleo TPC partenopeo e nella giornata di domani sarà restituito durante la cerimonia di riconsegna presso Palazzo San Giacomo.

Dipinto rubato dalla sede del Comune di Napoli: sarà restituito

L’opera, pastello su carta, delle dimensioni 33×35 cm, era stata trafugata dagli uffici della segreteria del sindaco di Napoli. Era stata poi messa in vendita da un privato attraverso il sito web di una nota casa d’aste romana. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma, hanno permesso al Nucleo TPC di Napoli di individuare e recuperare il dipinto.

Per il successo dell’operazione di fondamentale importanza è stato l’ausilio della Banca Dati dei beni culturali illecitamente sottratti, gestita dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, che ha confermato la provenienza illecita dell’opera in questione.

La cerimonia di riconsegna all’amministrazione comunale da parte del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli, si terrà domani, martedì 22 marzo 2022, alle ore 10:00 presso la Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo.

Oltre al sindaco di Napoli Gaetano Manfredi saranno presenti il dirigente dell’Area Cultura e Turismo, Massimo Pacifico, e il Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli, Tenente Massimiliano Croce.

Potrebbe anche interessarti