Linea 1, partono i test dei nuovi treni: saranno 24 e le corse ogni 5 minuti

manfredi cosenza treni linea 1 (1)Napoli Partono i test dei nuovi treni della Linea 1. Lo comunica il Comune di Napoli che annuncia l’interdizione della Metropolitana al pubblico nei giorni in cui verranno effettuate le prove: il primo blocco di prove sarà eseguito nei giorni giovedì 31 marzo e venerdì 1 aprile dalle ore 9,30 alle ore 16,30, poi seguirà un ulteriore set di prove in altri due/tre giorni da concordare con i funzionari del Ministero e dell’Ansfisa, l’agenzia per la sicurezza delle infrastrutture stradali e ferroviarie.

Acquistati nel corso della precedente amministrazione, i nuovi treni della Linea 1 non sono ancora entrati in funzione a causa di un incendio che si sviluppò durante i test. In seguito alle indagini condotte si è giunti alla conclusione che non fu dovuto a un difetto del treno, per cui è possibile adesso procedere alle nuove prove.

Nuovi treni della Linea 1: corse ogni 5 minuti

Dopo le prove dinamiche il treno dovrà effettuare 5000 km senza passeggeri, che si faranno senza interrompere la Linea. Poi potrà entrare in servizio. Il Comune ha ordinato in totale 20 treni e ne ordinerà altri 4. In deposito ve ne sono 8, mentre in Spagna, pronti per essere spediti in Italia altri 10. Questo garantirà che si potrà gradualmente passare ad una frequenza molto ridotta.

Le intenzioni annunciate più volte dal sindaco Gaetano Manfredi sono di giungere ad una frequenza di una corsa ogni 5 minuti. Nel 2022 dovrebbe aprire anche la Linea 6, sempre come annunciato dal primo cittadino.

Potrebbe anche interessarti