Ciriaco De Mita in ospedale, ha avuto un’ischemia: come sta

Risultano stabili le condizioni di Ciriaco De Mita, ex premier e attuale sindaco di Nusco, che è stato ricoverato all’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino in quanto, stando agli ultimi aggiornamenti, sarebbe stato colpito da un’ischemia. A renderlo noto è ‘Il Corriere del Mezzogiorno’.

Ciriaco De Mita in ospedale per un’ischemia: le sue condizioni

Circa un mese fa a seguito di una caduta, poco dopo il suo 94esimo compleanno, per l’ex presidente del Consiglio si era resa necessaria un’operazione al femore. Sei giorni dopo l’intervento era stato dimesso in buone condizioni e stava proseguendo la riabilitazione a domicilio. Di ieri la notizia del nuovo ricorso all’ospedalizzazione per una serie di accertamenti neurologici.

Ad oggi si apprende che pochi giorni fa il primo cittadino di Nusco ha avuto una ischemia e in queste ore sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti. Le sue condizioni, tuttavia, come già sottolineato ieri da fonti sanitarie, non desterebbero particolari allarmi.

De Mita dovrebbe essere trasferito in una clinica privata per continuare la riabilitazione che prima del ricovero stava eseguendo direttamente dalla sua abitazione. Il suo quadro clinico, dunque, al momento risulta stabile ma non manca la preoccupazione dei familiari, come quella di sua figlia Antonia, intervenuta ieri sulla vicenda tramite social.

Potrebbe anche interessarti