Estate 2022 in treno: aumentano le corse Rock e Pop per le spiagge più belle della Campania

treno rockAl mare, in treno. In Campania è sempre più possibile grazie all’impegno di Trenitalia, la quale ha annunciato che nel 2022 il numero di corse verso le città balneari aumenterà ulteriormente rispetto al 2021. L’azienda lo ha annunciato nel corso del 5° Summit del G20 Spiagge, in programma a Riccione oggi 5 e domani 6 aprile, che vede tra le località che hanno aderito al convegno Ischia, Forio e Sorrento.

In Campania, nell’estate 2021, oltre ai collegamenti con le Frecce che hanno fermato anche in località balneari del Cilento, un significativo risultato è stato conseguito dai treni regionali. Quasi 10 milioni di presenze sono state registrate anche grazie ai servizi Line – treni con collegamenti verso località turistiche – e Link che, con l’integrazione fra diverse modalità di trasporto (treno+bus o treno+nave), consentono di raggiungere con l’acquisto di un unico biglietto mete non servite da linee ferroviarie.

Castellabate

Il treno ha un ruolo importante per lo sviluppo sostenibile dei territori. L’offerta di Trenitalia per l’estate 2022 conterrà ancora più corse, insieme a soluzioni intermodali e accordi di promozione con strutture del territorio, che offrono benefit ai clienti che raggiungeranno le destinazioni turistiche con il treno contribuendo così a una maggiore salvaguardia dell’ambiente.

Estate 2022: più corse per le spiagge più belle della Campania

Infatti, i nuovi treni regionali Rock e Pop producono il 30% di emissioni in meno rispetto a un treno tradizionale, sono costruiti con materiali riciclabili fino al 97% e offrono servizi aggiuntivi quali aree per bici al seguito con postazioni di ricarica per quelle elettriche, e prese usb per dispositivi portatili.

Infine, una collana di travel book Trenitalia, di cui uno dedicato proprio alle spiagge e al turismo balneare, fornisce utili suggerimenti sulle migliori soluzioni di viaggio verso le destinazioni preferite per le vacanze all’insegna del risparmio, della sicurezza e del rispetto ambientale.

Potrebbe anche interessarti