Napoli, devastano l’asilo nido: rubati gli igienizzanti e il cibo dei bambini

Durante la notte alcuni ignoti si sono introdotti all’interno dell’asilo nido ‘Marcellino’ di via Gianbattista Manso, a Napoli, danneggiando la struttura per portare a termine un furto. Una vicenda che ha indignato la cittadinanza e in particolare i genitori dei bambini che hanno denunciato l’accaduto rivolgendosi al consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.

Asilo nido a Napoli vandalizzato per un furto: la denuncia dei genitori

“Dopo aver sfondato la porta hanno messo a soqquadro la struttura aprendo tutti gli armadietti, togliendo le coperte dai lettini. Sono state rubate le salviettine igienizzanti utilizzate per l’igiene dei piccoli, hanno mangiato e portato via il cibo nel frigorifero insieme ai cracker. Hanno rubato i guanti monouso e i detersivi della Napoli Servizi. E’ stato risparmiato il materiale didattico come pennarelli e uno scatolo di guanti monouso che evidentemente non hanno visto” – hanno raccontato alcuni genitori.

Dalle immagini diffuse si notano armadietti e materiali scolastici danneggiati oltre ad una porta completamente distrutta nella parte di sotto. I malviventi hanno non solo rubato prodotti destinati ai bambini ma hanno anche devastato la loro seconda casa. Anche il presidente della Municipalità II, Roberto Marino, ha denunciato l’accaduto alle autorità. In tal modo sarà possibile risalire ai responsabili del vile gesto.

Potrebbe anche interessarti