Capri, turista cileno vuole ammirare la Grotta Azzurra ed entra con un tender: denunciato

grotta azzurraCAPRI – Un turista cileno di 53 anni è stato denunciato per essere entrato a bordo di un tender (piccola imbarcazione ausiliaria, per lo più un gommone, per lo sbarco da un’imbarcazione più grande) nella Grotta Azzurra. La Grotta azzurra è infatti una delle meraviglie che tutti vogliono visitare sull’isola, con le sue acque cristalline e colori unici al mondo. Ma non tutti sanno che non è possibile entraci da soli e fare il bagno perché è considerato un sito marino protetto.

ENTRA NELLA GROTTA AZZURRA PER AMMIRARLA: DENUNCIATO TURISTA CILENO

Così i Carabinieri della Compagnia di Sorrento, impegnati nei servizi marittimi sul battello Arma presso la stazione dell’isola, hanno denunciato a piede libero per inosservanze del codice della navigazione e per la violazione dell’ordinanza relativa alla sicurezza l’ignaro turista. Come reso noto in un comunicato:

I carabinieri hanno sorpreso il turista che insieme alla sua famiglia stava ammirando la grotta azzurra dal suo interno. I turisti, a bordo di un tender, avevano ormeggiato l’imbarcazione principale (una barca a vela) ad Anacapri per poter ammirare da vicino le meravigliose bellezze dell’isola – forse un po’ troppo vicino visto che le norme vietano l’ingresso nella famosissima grotta“.

COME VISITARLA

Non è possibile visitare la Grotta Azzurra in autonomia. Come spiegato sul sito del Comune di Anacapri:

Per raggiungerla è necessario prendere una barca a remi, guidata rigorosamente dai barcaioli autorizzati. Gli esperti rematori guidano il visitatore all’interno trainando l’imbarcazione con una catena murata all’ingresso e facendo stendere tutti sul fondo della barca dal momento che l’entrata della grotta è alta soltanto un metro. Una volta dentro si apre uno spettacolo mozzafiato. Il cosiddetto Duomo Azzurro si mostra in tutto il suo splendore, con il suo indimenticabile colore. La balneazione è vietata ma, a giudicare dalla limpidezza, sono acque decisamente invitanti.

E’ una cavità lunga circa 60 metri, larga 25 e profonda dai 22 ai 14 metri. La volta ha invece un’altezza media di circa 7 metri, ma arriva anche ai 14. Il meraviglioso colore azzurro che si può ammirare nella grotta è frutto di un complesso fenomeno di rifrazione della luce. Da un ingresso ormai sommerso più grande di quello da cui si accede attualmente, si riflettono i raggi del sole che creano questo luminoso spettacolo“.

Il tutto ha un costo che oscilla dai 13 ai 28 euro.

Potrebbe anche interessarti