ZTL Marechiaro, la discesa chiude alle auto. I residenti dovranno pagare

ztl marechiaroDal 7 maggio al 25 settembre 2022 sarà riattivato il varco della Ztl Marechiaro, in virtù del quale la discesa verso il mare sarà vietata alle auto ed ai motocicli secondo modalità diverse a seconda del periodo, dei giorni e degli orari. Anche i residenti saranno colpiti da qualche disagio, poiché costretti a pagare per ricevere i contrassegni di passaggio.

ZTL Marechiaro: quando sarà attivo il varco

Dal 7 maggio al 25 settembre 2022, con attivazione del varco telematico:
– il divieto di transito veicolare per l’intera giornata (H24) in Via Marechiaro nel tratto tra Via Alfano e Piazzetta Marechiaro

Dal 28 maggio al 3 luglio 2022, nei giorni festivi e prefestivi, con attivazione del varco telematico con esclusione del 1° giugno 2022, istituire:
– il divieto di transito veicolare nella Zona a Traffico Limitato di Via Marechiaro, dalle ore 8:00 alle ore 19:00 nel tratto tra Via Coroglio e Via Alfano;
– il divieto di sosta dalle ore 8:00 alle ore 19:00 sul lato destro fra la confluenza di Discesa Coroglio e Via Alfano, nei tratti non in curva, eccetto i veicoli dei residenti, riconoscibili dal permesso rilasciato dall’ufficio ZTL competente o riconoscibili dall’esposizione della copia della carta di circolazione (con dati sensibili opportunamente oscurati) da cui si evince targa del veicolo e residenza;
– in Via Alfano il divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati, dal civico 63 fino alla confluenza con Via Ricciardi;

Dal 4 luglio al 4 settembre 2022, tutti i giorni, con attivazione del varco telematico, istituire:
– il divieto di transito veicolare nella Zona a Traffico Limitato di Via Marechiaro, dalle ore 8:00 alle ore 19:00 nel tratto tra Via Coroglio e Via Alfano;
– il divieto di sosta dalle ore 8:00 alle ore 19:00 sul lato destro fra la confluenza di Discesa Coroglio e Via Alfano, nei tratti non in curva, eccetto i veicoli dei residenti, riconoscibili dal permesso rilasciato dall’ufficio ZTL competente o riconoscibili dall’esposizione della copia della carta di circolazione (con dati sensibili opportunamente oscurati) da cui si evince targa del veicolo e residenza; Attivare in esercizio i varchi telematici di Via Marechiaro, secondo quanto su riportato;
– dalle ore 8:00 alle ore 19:00 (varco via Marechiaro lato via Coroglio);
– H24 (varco Via Marechiaro lato Via Alfano).

Contrassegno a pagamento per i residenti

I residenti dovranno pagare una somma variabile da 10 euro a 200 euro anche a seconda della cilindrata e della potenza dei veicoli. Dei costi sono previsti anche a carico di categorie particolari come trasportatori di merci, dipendenti di attività commerciali e così via. Per maggiori dettagli consultare il sito del Comune di Napoli.

Potrebbe anche interessarti