Video. Jorginho gioca al Duomo con gli scugnizzi napoletani!

Jorgihno al Duomo

Come un eschimese al Polo, Jorginho, centrocampista del Napoli, naturalizzato italiano ma originario del Brasile dimostra di essersi integrato perfettamente nel contesto napoletano. Ieri sera è accaduto che il regista del centrocampo azzurro si è fermato davanti al Duomo per giocare a pallone insieme ad un gruppo di ragazzini che a prima vista non lo hanno subito riconosciuto. Gli hanno chiesto i documenti per verificare la sua identità ma la prova del nove l’ha superata facendo stropicciare gli occhi ai ragazzini con una serie di palleggi.

Solo così i piccoli si sono convinti e gli hanno chiesto una foto. Oggi Jorgihno ringrazia quei ragazzini con queste parole:”Partitella davanti a Duomo di Napoli. Mi aspettavo di potere giocare di piu con voi, magari nella prossima volta“.

Altro che nascondersi dai fans oppure aver paura di uscire di casa, Jorgihno si gode la città e quanto di naturale e romantico questa riesce ad esprimere.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=e5yjKSJ9Hb8[/youtube]

 

Potrebbe anche interessarti