Uomo di 72 anni si apparta con una prostituta, poi sviene: lei chiama il 118 e lo salva

Coronavirus ProstituzioneUn anziano di 72 anni salvo grazie alla prostituta con cui si era appartato. Il fatto risale a venerdì scorso, quando un uomo originario di Battipaglia si è appartato con la ragazza in auto su una strada provinciale nel territorio del Comune di Eboli, in provincia di Salerno. Forse, a causa del caldo, l’anziano è stato colto da un malore e così la donna ha allertato sia la Polizia Locale che i soccorsi del 118. A dare la notizia è SalernoToday.

Anziano si apparta con una prostituta e sviene: multa di 500 euro

Sul posto sono giunti i sanitari, secondo i quali l’uomo sarebbe stato vittima di un calo di pressione per l’eccessivo calore. Egli è stato successivamente condotto in caserma dove è stato punito con una multa di 500 euro, avendo infranto l’ordinanza firmata dal sindaco con cui si fa divieto di appartarsi con prostitute.

Potrebbe anche interessarti